portierato vigilanza non armata

Servizio di portierato: La figura e il ruolo del portiere

servizio vigilanzaIl portiere è quella figura fondamentale, senza la quale probabilmente non esisterebbe condominio.

Di solito il portiere alloggia all’interno del complesso condominiale, e svolge un lavoro di sorveglianza per circa 48 ore settimanali. Pur abitando nel condominio stesso, il suo contratto stabilisce, infatti, un tetto massimo di ore lavorative, oltre il quale il custode non è tenuto a prestare servizio.

Vediamo meglio quali sono le mansioni del portiere.

Servizio di portierato: che mansioni ha il portiere?guardania notturna condominio

Il servizio di portierato è un servizio di vigilanza, ciò vuol dire che la mansione principale del portiere è quella di sorvegliare lo stabile.

Ciò include osservare e controllare le persone che hanno accesso al condominio, e tenere lontani i malintenzionati. 

È un dovere del portiere assicurarsi che venga rispettato il regolamento condominiale da tutti.

Inoltre la figura del portiere si occupa di ricevere e smistare la posta ordinaria.

servizi fiduciari mansioni

Il servizio di portierato controlla anche regolarmente che funzionino spesso citofoni e ascensori, e in effetti all’occorrenza il portiere può dover effettuare anche alcuni lavoretti di pulizia e manutenzione: ad esempio la pulizia e il riordino dell’atrio, delle scale, del pianerottolo, e dei cortili

Tuttavia, questo non significa che durante il suo orario di servizio il portiere è a disposizione dei condomini per effettuare interventi di manutenzione, riparazione o tinteggiatura all’interno dei singoli appartamenti. Ogni intervento di manutenzione svolto dal portiere segue le direttive impartite dall’amministratore di condominio.

Se pensate alla figura del portiere, immediatamente dovreste associare a lui la sicurezza del condominio: sia per quanto riguarda le persone, che le cose.

Portierato e vigilanza

portierato cos'èDi solito, la custodia e il controllo del patrimonio non richiede il possesso di titoli o autorizzazioni specifiche.

Se si richiede, però, la tutela di un determinato bene, mobile o immobile, mansione che implica più responsabilità, il portiere dovrebbe appartenere ad un istituto di vigilanza privata. La vigilanza privata non è armata.

 

Vedi anche  Pulizie di sgrosso Roma: come muoversi

Il suo ruolo, più specifico, è semplicemente quello di garantire sicurezza e tutelare i beni pubblici e privati nonché le persone, senza armi.

 

In ogni caso, le spese di portineria devono essere suddivise tra tutti i condòmini.

 

Visita questa pagina se cerchi un servizio di portierato Roma, professionale e affidabile: caratteristiche indispensabili per la tutela di uno stabile!

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Email
Chiama