Scatoloni Trasloco

Scatoloni Trasloco

Quando si organizza un trasloco le attività da tenere sotto controllo sono molteplici. Tra queste è molto importante la scelta e la preparazione delle scatole e degli scatoloni trasloco che dovranno contenere gli oggetti. Vediamo insieme quali soluzioni adottare per una preparazione facile e allo stesso tempo veloce.

Scatoloni Trasloco: Come e Quali Scegliere

Premesso che la pianificazione è la cosa più importante per preparare un trasferimento, la scelta di scatole e scatoloni da trasloco e degli altri materiali per imballaggio è la prima da fare. Per questo si può fare riferimento ad una azienda specializzata, che aiuta il cliente non soltanto nello spostamento ma anche nella preparazione delle scatole, oppure prepararle seguendo una serie di consigli che vanno dalla scelta dei materiali al riempimento delle scatole stesse. Oltre alle scatole o scatoloni veri e propri, per un imballaggio sicuro si devono avere a disposizione anche della carta da giornale riciclata, ed imballaggi pluriball, con i quali si potranno proteggere gli oggetti fragili.

Affidati a professionisti del settore per gli imballaggi per traslochi! Su DepositoMerci.it trovi la ditta giusta nella tua zona e ottieni rapidamente un preventivo personalizzato.

Il primo punto da tenere presente è quello delle dimensioni, che possono essere varie ma nella maggior parte dei casi si scelgono quelle con dimensioni 30 x 40 o 40 x 50 cm. Le tipologie di queste scatole possono essere sia a doppia onda, che sono molto resistenti, ma nello stesso tempo più pesanti ed anche più costose, oppure ad onda singola. Le scatole del primo tipo hanno un prezzo di circa 5 o 6 Euro cadauna, mentre quelle del secondo costano circa 2 euro per un gruppo di 4. Per una soluzione ideale si consiglia di acquistarne qualcuna a doppia onda per gli oggetti più pesanti e la grande maggioranza di quelle più leggere. Inoltre acquistando un numero importante di scatole è possibile ottenere anche degli sconti sul prezzo finale.

Scatoloni Trasloco: Quanti Ne Occorrono?

Come Fare Pacchi Per TraslocoPer calcolare con buona approssimazione il numero delle scatole occorrenti per un trasloco si può considerare che per traslocare un monolocale abitato da un single occorrono circa 20 scatole, alcune delle quali, 3 – 4, per imballare gli oggetti fragili, mentre le restanti servono per vestiti. L’importante è non sottovalutare quanti sono gli oggetti posseduti ed al limite procurarsi 1 o 2 scatole in più. Se invece il trasloco è quello di un bilocale il numero delle scatole che servono sale a 30, mentre per un appartamento abitato da una famiglia con figli è necessario procurarsi almeno 40 scatole.

Vedi anche  Tari E Scadenza: La Tassa Rifiuti Dopo Il Covid

Come Fare Pacchi Per Trasloco: Alcuni Consigli Per Un Imballaggio Perfetto

Imballaggio TraslocoPer eseguire la preparazione delle scatole la prima fase da tenere in considerazione è quella che viene indicata con il termine “decluttering”, durante la quale si possono eliminare tutti gli oggetti che non si usano da tempo o che non saranno utili nella nuova abitazione. Una fase che si deve iniziare in largo anticipo e nella quale è bene che siano coinvolti tutti i membri della famiglia.

Quello che non serve può essere messo in vendita oppure regalato ed in molte città esistono degli appositi punti di raccolta che sono gestiti da associazioni di volontariato. In caso di libri si può anche pensare di regalarli alle biblioteche comunali. Nella seconda fase si iniziano a raccogliere gli oggetti, partendo da quelli usati meno di frequente e dopo aver preparato le scatole si possono sistemare nelle stanze meno usate. Quando le scatole e gli scatoloni saranno state scaricate nella nuova abitazione si consiglia di posizionarle nella stanza dove gli oggetti dovranno essere messi, in modo da evitare lunghi spostamenti tra le varie stanze.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Email
Chiama