LEZIONI A RICHIESTA Tutankhamen

Tutankhamen, altro che maledizione …
Tutankamen, antico Faraone d’ Egitto non portò maledizione e morte ai violatori della sua tomba ma lunga vita e forse ….. anche molte ricchezze.
La maggior parte degli uomini che 83 anni or sono aprirono la tomba del mitico faraone è vissuta fino a tarda età e molto bene. Niente contagi, niente malattie strane e solo buona salute e benessere soprattutto economico.
Ancora oggi la leggenda della maledizione creata ad arte da alcuni giornali di quel tempo trova spazio in molte persone soggette, purtroppo, al fenomeno della credulità popolare.
La tomba, al contrario, visitata e controllata con opportuni apparecchi elettronici non ha mostrato segni di batteri nocivi o di radiazioni strane.
La prima morte collegata assurdamente alla maledizione del faraone fu quella di Lord Carnarvon che morì poche settimane dopo l’apertura della tomba, fu semplicemente per una malattia che normalmente colpisce i comuni mortali. Questo Lord, comunque, non partecipò all’apertura della tomba ma era soltanto lo sponsor della spedizione.
In seguito fu collegata a Tutankhamen tutta una serie di morti peraltro non riconducibili direttamente o indirettamente al fatto specifico.
La fantasia e la credulità, normalmente, corrono mano nella mano molto velocemente nella maggior parte degli esseri umani ed in particolare nell’antichità.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto