LA SUGGESTIONE

Una chiromante. Cosa mai vedrà? Ditelo Voi.
L’essere umano presenta fin dalla nascita un caso patologico mai risolto: LA SUGGESTIONE.
Gli psicologi, gli psichiatrici, gli scienziati addetti, i dizionari, la letteratura medica e varie pubblicazioni sull’argomento appaiono,striminzite, imbrigliate nell’esplicitare chiaramente cosa siano effettivamente la suggestione e i suoi derivati. Trattano l’argomento esclusivamente sotto il punto di vista medico o letterale senza fare alcun accenno pratico alle grandi masse umane suggestionate da sempre. Appare chiaramente che potenti Centri di Potere impediscano la chiarificazione più larga acchè la patologia della suggestione non venga mai risolta in modo completo sia pubblicamente e sia terapeuticamente, su scala locale e su scala mondiale. Infatti ammettiamo ipoteticamente che la scienza, un domani, potesse fornirci una cura valida contro la suggestione e suoi derivati. A questo punto, una volta immunizzati, saremmo in grado di vedere tutte le cose sotto un’altra dimensione o meglio angolazione reale. Praticamente avremmo la facoltà PIENA di intendere e di volere, di esprimere serenamente giudizi imparziali e quindi di scoprire immediatamente le distorsioni storiche ed attuali, le grandi menzogne, le cosiddette bufale, etc, etc. Sarebbe però una rovina, una catastrofe mondiale sia sotto il punto di vista politico, religioso e intellettuale. In dipendenza di ciò cadrebbero in rovina tutti i centri dei grandi poteri. Una vera utopia però, anche per me che scrivo.
Per me, la suggestione e tutti i suoi derivati, nascono dall’effetto Paura dell’incognito; dall’istinto della preservazione della propria salute, dei propri beni (Come quel famoso Fariseo assolutamente rispettoso ed obbediente verso la sua religione ma molto ricco ed avaro) o di quanto altro possa rientrare nella sfera della buona o migliore conservazione di vita materiale ed economica del proprio status umano. Tutto ciò, proporzionalmente, alla propria debolezza mentale che inevitabilmente, porta a credenze e speranze irreali. Scrivere sulla suggestione e suoi derivati comporta coraggio e conseguenti gravi rischi (Oscurantismo eterno); quindi bisogna andarci piano magari in maniera soft senza pregiudizi od obbiettivi fissi.
In sintesi, la SUGGESTIONE, nasce dal fatto che un essere umano, in virtù della propria debolezza mentale insita più o meno in tutti gli esseri viventi, può essere indotto, coscientemente o incoscientemente, da variazioni psichiche che possono essere di infiniti tipi (Coercitive, tradizionali, ereditarie tacite, autogene, captate con i sensi della vista e dell’udito, etc) al fine di trasformare il soggetto, anche fin dalla sua nascita, in un determinato modo di comportamento mentale.

Se si vuole essere più chiari, la SUGGESTIONE, non è altro che un INGANNO MENTALE, UNA REALTA’ FITTIZIA o VIRTUALE (Lavaggio del Cervello).

Cervello Umano
La suggestione può essere TEMPORANEA o PERMANENTE. Può essere spronata per via OTTICA UDITIVA MENTALE e COMPORTAMENTALE (Conformismo). Sono sorelle carnali della Suggestione(Derivati), la SUPERSTIZIONE e la CREDULITA’.

Un gatto qualsiasi. Anche nero andrebbe bene.
La Superstizione e la Credulità sono tendenze determinate da esiguo bagaglio culturale e non conoscono limitazioni. Anche se sembra strano, sono più marcatamente assorbite anche da persone molto colte e titolate.
Il fenomeno della SUGGESTIONE, incrementato da azioni mediatiche verbali, campagne di stampa su giornali, programmi Radio e Televisione, dimostrazioni di piazza ed anche attraverso esibizioni artistiche o teatrali, cantanti, blogss , siti WEB Internet specialmente nonché per sovvertimenti particolari di uomini politici, imbonitori politici etc, il tutto – VERO o FALSO – trova larga applicazione nella vita politica locale, regionale, nazionale e mondiale e vie è di più, trova larga applicazione anche nel mondo commerciale ed industriale.

A questo proposito, alcuni tecnici del , nell’anno 2001, hanno voluto sbizzarrirsi in un curioso quanto semiserio (Ma non troppo) esperimento elettronico colpendo il soggetto con onde radio SHF con effetto Doppler con tre frequenze diverse e tre ricevitori diversi (Una specie di macchina della verità a tre dimensioni). Tutto ciò all ‘ insaputa del soggetto e con apparecchiature mimetizzate nonché senza groviglio di fili e sensori vari applicati sul corpo o sulla testa. Ebbene su circa cinquanta soggetti, compreso anche laureati, anziani ed operai, è risultato meraviglia delle meraviglie che tutti e cinquanta manifestavano il fenomeno della suggestione.
Le domande erano quattro e non consecutive:
Ascoltare l’oroscopo giornaliero;
Partita di calcio della propria squadra sicuramente perdente perché….;
Mangiare un po’ d’Aglio la sera toglie lo stres e fa dormire;
E’ meglio fare tre vaccinazioni, una al mese, per l’influenza…… l’ho letto su una rivista medica.
Stranamente, invece, sia i tecnici dell’esperimento e sia anche quelli a conoscenza magari per sentito dire dell’esperimento, il risultato è stato sempre negativo. L’esperimento semiserio, sia per mancanza di cultura medico-scientifica ad alto livello (Questioni di chimica cerebrale), sia per mancanza economica di altre apparecchiature costose, e sia infine per la discriminazione di soggetti, anche loro suggestionabili ma a conoscenza del fatto, l’esperimento fu annullato.
A Giugno del 2009, lo stesso esperimento non invasivo, ampliato nella tecnica 4D richiesto e coadiuvato nell’assistenza da Dottori o Professori del settore specialistico in luoghi appositamente studiati (Sale di attesa diverse, Campi sportivi, mezzi di trasporto pubblici, riunioni in genere, dimostrazioni di piazza, Uffici pubblici e privati, etc) hanno dato come risultato che su 100 persone, solo 93 sono risultati SUGGESTIONATI ! Sarà da crederci ? Lo vedremo in futuro.
E’ parente stretto della suggestione, della superstizione e della credulità, il mondo delle sette varie, del PARANORMALE che a sua volta si divide in una miriade di rami diversi, come i profeti, i maghi, le streghe, gli stregoni, gli indovini, i sensitivi, la Pranoterapia, reiki, shiatzu, gli oroscopi giornalieri-settimanali-mensili annuali e così via di seguito con alla fine i più grandi ammassi: LE RELIGIONI, nessuna esclusa.

Foto non significativa di un andare in modo felice ed irreale verso qualcosa.
(La forza irreale dell’effetto Placebo. Convincersi che un (falso) farmaco abbia fatto efficace giovamento. Un fenomeno di iper-suggestione capace di produrre effetti “miracolanti”).

Si distacca molto da questa ORRIBILE grande famiglia purtroppo saldamente protetta da immensi interessi economici, l’EFFETTO PLACEBO.
L’effetto placebo è un parente molto stretto della suggestione, fortunatamente è un parente reazionario di tutti i fenomeni fin qui descritti e si ribella come sembra appurato in medicina psichica e generale per dimostrare che una persona suggestionata dal fatto di essere affetta da una patologia anche vera o non esistente,per effetto di un determinato e inspiegabile effetto biologico capace di modificare anche in breve tempo gruppi molecolari interni sì da far sentire il paziente,affetto da qualsivoglia male e di origini diverse esistenti o non, completamente riabilitato nella normalità. L’effetto placebo , molto probabilmente,potrebbe rientrare come responsabile di tutte quelle forme anormali chiamate miracoli. In questo unico caso la forza della suggestione potrebbe considerarsi positiva.

In campo medico l’effetto placebo, viene sperimentato, nelle varie patologie attraverso due POLI (Uno , Negativo e l’altro Positivo). Praticamente dando un certo medicinale curativo a cento persone -polo positivo – e dando una semplice pasticca o altro tipo di cura camuffata (Iniezione,etc.,- polo negativo- cioè non contenente proprio NULLA di farmaco) ad altre cento persone, si viene a scoprire che molte di queste ultime hanno avuto EFFETTI BENEFICI sorprendentemente dal NULLA! Trattasi quindi, ripeto, di un fenomeno in corso di studio e comunque derivante direttamente da una iper-suggestione.

Non si conosce quale sia il meccanismo fisiologico di tali effetti e la risoluzione appare ancora lontana.

Molti sostengono anche che l ‘ IPNOSI ( Sedicente stato particolare del sistema nervoso, apparentemente simile al sonno naturale ma ad un sistema indotto “artificialmente” di una specie di torpore corporeo e mentale che renderebbe la persona completamente ferma come se dormisse veramente ma che in effetti, stranamente, risponde ed obbedisce solo al suo Ipnotizzatore) dipenda direttamente dal grado di suggestione della persona. Potrebbe essere ma la materia dell’ipnosi è tuttora molto discussa e non rientra in una scienza esatta e cioè verificabile.. Un fenomeno del genere potrebbe rientrare nella TELECINESI, anche questa molto discussa in ogni tempo.

Lasciamo l ‘ effetto placebo e torniamo alla normale suggestione dell’essere umano convinto delle sue indiscusse e non facilmente cancellabili credenze. Una formica per esempio(Il non suggestionato), non può abbattere un gigante grande come l’Everest(Grande massa organizzata di suggestionanti). E c’è anche questo da precisare: mentre la formica (Non suggestionata) è una sola, di giganti come l’Everest ce ne sono diversi sul Pianeta Terra che sfruttano da milleni il fenomeno della suggestione.
Ammesso e non concesso che la formica riuscisse ad abbattere uno solo di questi giganti, si troverebbe poi, per riflesso, a fronteggiare e fare i conti con l’ira dei seguaci suggestionati e fedeli di questo gigante ( Parassita, perarltro che prende solo e nulla dà in cambio ma solo speranze per un futuro migliore) fino al fanatismo ed anche al proprio sacrificio umano. Ecco perchè , praticamente, la formica rimarrebbe disintegrata.
Povera formica e poveri quelli che non si lasciano suggestionare né imbonire da alcuno.
La scienza, queste persone, non le definisce mai compiutamente; gli altri, invece e cioè i SUGGESTIONANTI IMBONITORI, interessati a mantenere le cose così come stanno da sempre, li classifica nella categoria degli SCETTICI – MISCREDENTI ed altro.
Ecco quindi perché per le persone con una mente perfetta e colta (Einstain), immuni dalla suggestione, non esiste definizione esatta né, questa definizione, mai, si darà.

Tutte queste persone di mente perfetta digeriscono in silenzio e rispetto il perpetuarsi della suggestione e anche se sentono parlare da miliardi di persone del Pianeta Terra di DEI ONNIPOTENTI, SANTI PADRI, MIRACOLI, CATENE DI SANT’ANTONIO, MARTIRI, KAMIKAZE, LACRIMAZIONI DI STATUE DI GESSO, VITA IDILLIACA DOPO LA MORTE, FAZIOSITA’ E MENZOGNE DI POLITICI, OROSCOPI, e via di seguito, non si ribellano, non urlano, forse si mantengono sempre in disparte o, involontariamente, convivono pacificamente e senza contrasti evidenti con questo grande “oceano” suggestionato anche per motivi culturali e di studio ma, in ogni modo, sempre perdenti.-
Versione aggiornata ed in corso di studio da www.adiprospero.it e da www.cedicet.it
Fine. – DICEMBRE 2010